Non tutti sanno che denti e mandibola sono strettamente collegati ai muscoli del collo e della schiena, ciò comporta spesso un effetto a catena e delle ripercussioni più ampie anche se si soffre di patologie che sembrerebbero solo ed esclusivamente legate al cavo orale come, ad esempio, le malocclusioni. Un errato allineamento tra arcata inferiore e superiore potrebbe quindi far insorgere problemi posturali generando forti mal di schiena.
Solitamente i soggetti caratterizzati da malocclusioni di seconda classe, dove l’arcata inferiore risulta molto più arretrata della superiore, riscontrano forti tensioni sui muscoli del collo dovute alla posizione del capo rivolto in avanti. Chi invece soffre di malocclusioni di terza classe, dove la situazione è opposta e cioè l’arcata inferiore si trova in una posizione troppo avanzata rispetto alla superiore, ha una postura rivolta maggiormente all’indietro che genera più pressione sulla colonna vertebrale.

Il cranio possiede 3 punti d’appoggio dati dalla prima vertebra cervicale e dalle arcate dentali se correttamente allineate. Quando questo sostegno manca per colpa di un disallineamento tra molari e premolari, il cranio preme maggiormente sulle vertebre cervicali.
Ovviamente ogni individuo è diverso dagli altri e spesso capita che il corpo da solo riesca a compensare in un modo o nell’altro tali squilibri tuttavia, quando ciò non accade, è il caso di intervenire con dei trattamenti specifici.
Il bite è usato proprio per fronteggiare queste problematiche oltre che per risolverne altre. È un apparecchio mobile trasparente che aiuta a migliorare la posizione dei denti favorendo il riposizionamento della mandibola ed eliminando in questo modo molte tensioni a livello muscolare. Questa tipologia di allineatori invisibili aiuta a risolvere prima di tutto patologie estetico-masticatorie ma, così facendo, porta un importantissimo contributo anche a problemi secondari conseguenziali a malocclusioni o disfunzioni orali simili come il bruxismo, proteggendo i denti da un’eccessiva usura. Ovviamente ogni bite è fatto su misura in modo tale da potersi posizionare perfettamente sulle arcate dentali di ogni paziente aiutandolo con il suo problema specifico.

Dunque se si soffre di forti mal di schiena, in particolar modo sulla parte alta del collo, è il caso di tenere in considerazione la possibilità che le origini del problema siano da ricercare nella bocca.
Gli allineatori targati FlexiLigner sono una soluzione estetica e funzionale atta a correggere differenti tipi di patologie del cavo orale; compila il nostro form con le tue informazioni, ti metteremo in contatto con il nostro medico più vicino che valuterà gratuitamente il tuo sorriso e ti aiuterà ad entrare nel mondo FlexiLigner.

CategoryBlog

Copyright © 2021 - FlexiLigner Italia by LP