Le afte orali sono delle piccole lesioni di forma rotonda o ovale che possono formarsi su palato, guance, lingua, labbra o gengive. Solitamente queste piccole abrasioni hanno un colore biancastro/giallo contornato da un alone rosso; possono presentarsi singolarmente o in piccoli gruppi e nella maggior parte dei casi regrediscono spontaneamente.

Nonostante i meccanismi alla base della formazione delle afte non siano ancora del tutto noti, tra le cause più comuni che facilitano la loro comparsa è possibile annoverare:

  • Allergie o intolleranze alimentari come la celiachia
  • Squilibri ormonali
  • Contatto con oggetti sporchi
  • Cattiva igiene orale
  • Carenze nutrizionali come una mancanza di vitamina B12, zinco o ferro
  • Malattie intestinali infiammatorie tra cui il morbo di Crohn
  • Piccoli traumi della bocca

Concentrandoci in particolar modo sull’ultimo punto, una delle cause principali delle afte dovute a trauma è data dagli apparecchi ortodontici in metallo, i cosiddetti brackets; le placche metalliche dell’apparecchio fisso possono infatti causare delle lievi lesioni alla mucosa della bocca. Una soluzione a questo fastidioso problema è data dagli allineatori trasparenti, il cui design è stato progettato per adattarsi perfettamente alla bocca di ogni singolo paziente evitandogli in questo modo disagi non solo fisiologici ma anche estetici. Gli allineatori invisibili targati FlexiLigner, realizzati in polimeri trasparenti performanti per uso medico e con tecnologie 3D all’avanguardia, sono una soluzione estetica e funzionale più efficace rispetto all’uso dei classici brackets. Gli allineatori trasparenti essendo rimovibili consentono di mantenere un’adeguata igiene orale, con la stessa facilità di sempre.

Solitamente il trattamento delle afte cambia a seconda del paziente e della gravità del singolo caso ma generalmente vengono curate con gel o creme antisettiche/anestetiche il cui compito è quello di disinfettare la lesione e dare sollievo al paziente aiutandolo nella guarigione.

Tuttavia, se il dolore dovesse persistere per più di due settimane o essere troppo forte sarà il caso di consultare un medico; situazioni particolari come afte di grandi dimensioni che si presentano frequentemente o che sanguinano richiedono sempre l’opinione di un esperto.

CategoryBlog

Copyright © 2021 - FlexiLigner Italia by LP