I mari e i fiumi che ricoprono il nostro pianeta nascondono al loro interno organismi di ogni tipo, dai più semplici ai più complessi alcuni dei quali caratterizzati da un apparato masticatorio davvero particolare con denti a dir poco bizzarri, il cui compito, alcune volte, non è legato unicamente all’alimentazione.

Payara

Payara

https://www.reddit.com/r/badassanimals/comments/il6ucj/the_payara/

Più comunemente conosciuto come “pesce vampiro”, questo animale vive nelle acque del Venezuela ed è considerato un predatore acquatico molto veloce ed aggressivo, così aggressivo da essere l’unico animale a cacciare e nutrirsi di Piranha. Ciò che contraddistingue il Payara sono due enormi zanne aguzze, la cui lunghezza può raggiungere i 15 cm, delle armi mortali con le quali può cacciare anche prede molto più grandi di lui riuscendo ad ingerirle facendole a pezzi poco per volta.

Tricheco

Tricheco

La maggior parte degli animali usa i denti e le zanne per masticare, mordere ed abbrancare ma non è il caso del tricheco che sfrutta le sue zanne, lunghe più di un metro, per aggrapparsi ed issarsi al pack (le lastre di acqua ghiacciata presenti nel mare artico), per rompere il ghiaccio e combattere con i maschi avversari trafiggendone il collo. Questi strabilianti canini, che crescono per tutto l’arco della vita dell’animale, possono raggiungere un peso approssimativo di 3 kg l’uno. Con zanne così particolari, il tricheco è entrato a far parte di una specie che lo separa dalle otarie e dalle foche: gli Odobenidi, dal greco Odobenus “che cammina coi denti”.

Squalo

Pelle di squalo

“Pelle di squalo e tele di ragno: ispirarsi alla natura per manipolare l’attrito” https://frida.unito.it/

È risaputo che i denti e la mascella degli squali compongono uno dei morsi più letali del regno animale ma non tutti sanno che, oltre a quelli presenti nella bocca, lo squalo è ricoperto interamente da minuscoli dentini. Infatti, su tutto il corpo di questo predatore marino, è possibile trovare dei denticuli o dentelli dermici in tutto e per tutto uguali a quelli ancorati alla mandibola rendendolo decisamente inadatto al contatto fisico in quanto, sfiorandolo “contro pelo”, si può andare in contro a lesioni ed abrasioni decisamente spiacevoli. Non a caso, in passato, la pelle di squali come il Lamna nasus, conosciuto come smeriglio o vitello di mare, veniva usata per levigare e scartavetrare il legno. Tuttavia, il compito principale di questi micro-denti è quello di rendere gli squali più idrodinamici all’interno del loro elemento naturale.

Chitone

Chitone

“I denti di mollusco migliorano le celle solari” http://www.fotovoltaicosulweb.it/

Il chitone è un mollusco che vive nei fondali oceanici, le cui sembianze non mutano da ben 400 milioni di anni. La sua dieta è caratterizzata principalmente da alghe che stacca dalle rocce riuscendo a sgretolarle. Come può un mollusco avere tanta forza? Il suo segreto è racchiuso nei denti composti principalmente da magnetite, uno dei materiali più duri esistenti sulla terra. Questa dentatura gli ha conferito il primato di animale con i denti più resistenti e ciò ha portato negli anni a cercare di scoprire come faccia ad avere un ossido di ferro così resistente come parte del suo cavo orale in quanto, solitamente, questo minerale si genera a temperature decisamente elevate. Dopo attente analisi si è scoperto che il nucleo centrale dei denti del chitone è caratterizzato da un gel composto da fibre di carboidrati il cui compito è quello di unire tra loro proteine capaci di accumulare il ferro riuscendo a generare in questo modo lo strato di magnetite.


Questi sono solo alcuni dei denti strani che caratterizzano gli animali presenti nelle acque del nostro pianeta, infatti un ecosistema cosi variegato racchiude sicuramente moltissimi altri organismi curiosi e bizzarri. A differenza di questi animali, noi umani abbiamo i mezzi per poter migliorare la nostra dentatura, non solo da un punto di vista pratico, come ad esempio la masticazione, ma anche per quel che concerne l’estetica. FlexiLigner propone una soluzione funzionale ed efficace grazie ai suoi allineatori invisibili. Compila il form per richiedere una valutazione gratuita.

 

CategoryBlog

Copyright © 2021 - FlexiLigner Italia by LP