Con bruxismo si intende l’atto del tutto involontario di digrignare i denti serrando l’arcata superiore con quella inferiore. Nella maggior parte dei casi le sue manifestazioni avvengono durante il sonno e possono essere di questo tipo:

  • I denti, a contatto tra loro, vengono sfregati gli uni agli altri mediante movimenti continui avanti e indietro o lateralmente. Ciò comporta un’abbondante usura dentale.
  • Non viene fatto alcun movimento ma i denti sono costantemente stretti tra loro causando particolare stress e affaticamento ai muscoli mandibolari.
  • Il contatto tra i denti non c’è ma i muscoli e l’articolazione temporo mandibolare restano in tensione generando un serramento ininterrotto.

A lungo andare tali comportamenti provocano danni consistenti allo smalto dentale rendendo gli individui che ne soffrono più vulnerabili a carie, usura della dentina e perfino caduta dei denti. Altrettante problematiche si riscontrano anche a livello muscolare: atti semplici come sbadigliare, spalancare la bocca o masticare risultano dolorosi e faticosi.

Le cause legate a questa patologia sono di diverso tipo ma tra le più comuni si possono annoverare:

  • Malformazioni della mascella o dentali
  • Stress e altri fattori psicologici che spingono gli individui a scaricare la tensione mediante il bruxare
  • Dipendenza da stupefacenti

A seconda del tipo di bruxismo in atto esistono diversi rimedi applicabili, primo fra tutti il bite: una mascherina protettiva modellata in base all’arcata dentale di ogni paziente. Impedendo il contatto fra i denti, il bite li protegge dell’usura aiutando il riallineamento delle arcate stesse; così facendo si riduce anche l’affaticamento muscolare.
Quando invece la patologia è direttamente riconducibile a fattori psicologici, bisogna intervenire a livello più profondo mediante l’aiuto di uno psicologo che possa aiutare il paziente a risolvere i problemi alla radice poiché il bite risulterebbe insufficiente.

L’analisi dell’uso di allineatori nei disturbi dell’ATM (articolazione temporo-mandibolare) è stata oggetto di molti dei webinar di FlexiLigner: eventi esclusivi e gratuiti per tutti gli specialisti del settore con casi clinici, approfondimenti e interazioni tra esperti. Visita il nostro sito se vuoi saperne di più.

CategoryBlog

Copyright © 2021 - FlexiLigner Italia by LP